Categories

Editoriale del secondo numero

17 settembre 2010
posted by editor

English

Goethe scrisse: “L’ambizione e l’amore sono le ali delle grandi azioni”

Non so se aveva ragione, certo è che a giudicare dai feed-back ricevuti dai colleghi e dai contatti sulle nostre pagine il successo di questa iniziativa è veramente impressionante.
Ne siamo tutti felici anche se la responsabilità di fornirvi un prodotto di qualità vi confesso comincia a farsi sentire.
Stiamo lavorando su diversi progetti: collaborazioni Universitarie, con Associazioni Ortodontiche, con gruppi di studio, e con singoli professionisti.
I primi risultati di tali progetti saranno già visibili questo inverno, inoltre stiamo approntando il Comitato Scientifico Internazionale.

Il Virtual Journal è ormai una realtà conosciuta ed apprezzata nel settore ortodontico internazionale, per chi ama i numeri posso citare gli oltre 800 contatti mensili sulla home page, le 55 mail ricevute in un mese, ed i circa 60 link sparsi un po’ in tutto il mondo.
Si tratta di piccoli numeri se paragonati ad altre pagine web, ma di grandi numeri se considerate l’alta specificità del pubblico a cui si rivolge, ovvero gli ortodontisti.
In questo secondo numero parte il “case report data bank” che entro breve disporrà del motore di ricerca interno indicizzato per parole chiave. Questo archivio di casi clinici funzionerà da progetto pilota per approntare poi quello Europeo di ben piu ampie dimensioni e con le finalità che già conoscete.

Quindi se Goethe aveva ragione, dato che l’amore per l’ortodonzia non ci manca, e che di ambizione ne abbiamo anche troppa, non ci rimane che spiccare il volo verso il VJCO project.

Grazie a tutti

Responses are currently closed.

Comments are closed.